.

JUROSA

É strano come un vitigno così diffuso nel mondo sia stato confuso in Friuli con il Pinot Bianco fino alla fine degli anni ’70.

Sebbene tutta l’area orientale di questa regione abbia ottime potenzialità, il vitigno non è ancora entrato nel cuore dei produttori, ma ci sono degli esempi che dimostrano come questa varietà possa competere con i grandi Chardonnay del mondo.

Jurosa è uno di questi, e la sua nordica solarità ne segna la strada evolutiva, capace di migliorarsi e di progredire nel tempo.

Scopri proposta caveau

22,00 €
Tasse incluse
Formato :
Annata :
Quantità
Spedizione gratuita oltre 100€
For shipments abroad contact us: shop@lisneris.it

2018: Nonostante l’estate calda, ogni varierà è maturata con la gradualità delle annate migliori, permettendoci una raccolta mirata e, di conseguenza, una vinificazione ottimale. 

Questo vino è la dimostrazione di come lo Chardonnay risponda alle sollecitazioni delle diverse annate: personalità, energia ed equilibrio. 

Ben si accompagna con tutte le preparazioni a base di pesce dagli antipasti caldi, ai primi piatti fino ai secondi a vapore o in umido, da provare anche con formaggi e carni bianche.

"Questa è una magnifica espressione di questa versatile uva francese”  M.L. Wine Advocate, Robert Parker USA

Vitigno
Chardonnay
Denominazione
DOC Friuli Isonzo
Comune di produzione
San Lorenzo Isontino (Gorizia)
Natura del terreno
Altopiano ghiaioso calcareo (60 mt slm)
Vigneto
Coltivato con concimazione organica e difesa fitosanitaria integrata (come da normativa UE) con abolizione del diserbo chimico
Età media viti
Più di 25 anni
Sistema di allevamento
Guyot 5.200 - 5.600 viti/ha
Produzione
50-55 hl/ha
Vendemmia
A mano con selezione accurata dei grappoli
Vinificazione
Fermentazione in botti di rovere francese da 500 lt (22-24 °C), maturazione negli stessi contenitori di fermentazione sul deposito fine per 11 mesi con bâtonnage frequenti. Imbottigliamento e affinamento in bottiglia per minimo 12 mesi.
Gradazione alcolica
14 %
Temperatura di servizio
11 °C
Bottiglie prodotte
25.000 (media)
Potenziale di invecchiamento
20 anni

Nessuna opinione al momento