.

CHARDONNAY

Vitigno molto disciplinato, sa adattarsi ad ambienti anche tanto diversi, mantenendo uno standard qualitativo figlio delle intenzioni del produttore. La fermentazione in acciaio esalta la purezza varietale e la successiva fermentazione malolattica dà al vino più cremosità.

14,50 €
Tasse incluse
Formato :
Annata :
Quantità
Spedizione gratuita oltre 100€
For shipments abroad contact us: shop@lisneris.it

2019: un periodo vendemmiale ideale con pochissima pioggia, sbalzo termico accentuato e temperature miti nella parte centrale della giornata permette ai vini di questa annata di competere verso l'alto. 

Un bel colore giallo luminoso per questo vino dove l'acidità contenuta apre uno scenario di frutta matura. Sapido e persistente.
Una dimostrazione di come il vitigno bianco più coltivato al mondo si sia ben adattato nella Valle dell’Isonzo.
Ottimo su primi piatti con condimenti delicati.

Vitigno
Chardonnay
Denominazione
DOC Friuli Isonzo
Comune di produzione
San Lorenzo Isontino, Moraro, Romans (Gorizia)
Natura del terreno
Altopiano ghiaioso calcareo (60/25 mt slm)
Vigneto
Coltivato con concimazione organica e difesa fitosanitaria integrata (normativa UE) con abolizione del diserbo chimico.
Età media viti
15 anni
Sistema di allevamento
Guyot 5.200 - 5.600 viti/ha
Produzione
50 - 55 hl/ha
Vendemmia
A mano con selezione accurata dei grappoli
Vinificazione
Fermentazione in tank di acciaio (20-22 °C), maturazione negli stessi contenitori di fermentazione sul deposito fine per 8 mesi con bâtonnage frequenti e breve affinamento in bottiglia.
Gradazione alcolica
13,5 %
Temperatura di servizio
11 °C
Bottiglie prodotte
30.000 (media)
Potenziale di invecchiamento
10 anni

Nessuna opinione al momento